*

manchi già appena pronunciato il nome
l’arrivo alla rimembranza continua
nell’addio: taci
nel pianto non sai la lacrima
la fame che hanno gli occhi sotto le pupille.
e col tuo bacio di notte alla palpebra,
vivo resta il tuo odore
sapor di magnolia.

 

(rivisitazione di una poesia del giugno ’07)

Annunci

One thought on “*”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...