*

e se senti
tirare la pelle del cuore
sbucciarsi la vena snodare la schiena
la mano che stringe la vertebra
il collo che spezza il bacio e cade
vibra lì la pena
il colore scuro dell’occhio
l’orgia data come pane
le dita
l’odore
il capello che sfibra le unghie

come senti il corpo sedersi
e mangiarsi tutto il sangue
e bersi carne polpa ossa
la cornea che brucia
al sole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...