*

credere qui alla tua bocca, non c’è più fiamma,
non trapela baci, ma la spina spinge
giù dentro il fianco.

mi sono armata ed i fiori hanno bucato
le gole dell’inverno. so di essere stata qui.
ho corso dietro queste mura.
ho difeso le tue grida.
sono restata muta a guardare,
ciò che avevi in serbo per me.
perché sapevi già che farne del corpo.
sapevi già come si muore.

Annunci

2 thoughts on “*”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...