*

la casa è piena di pareti di foto,
di te bambino, del tuo bambino, di tua madre,
degli abiti che indossi quando ci abiti d’estate,
del fuoco, di tavoli dappertutto,
per vedere come sedute le sedie dimorano
gli spazi senza di noi.
i vicini parlano, tu temi guardino su.
io non sono lei. non ci somiglio nemmeno.
travesto le pareti come un abito tuo.
abito qui d’inverno con la neve.

Annunci

2 thoughts on “*”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...